Nuova Riveduta 1994

Secondo Libro delle Cronache 5:13 Nuova Riveduta 1994 (NR94)

mentre, dico, quelli che sonavano la tromba e quelli che cantavano, come un sol uomo, fecero udire all'unisono la voce per lodare e per celebrare il Signore, e alzarono la voce al suono delle trombe, dei cembali e degli altri strumenti musicali, per lodare il Signore «perch'egli è buono, perché la sua bontà dura in eterno!», avvenne che la casa, la casa del Signore, fu riempita di una nuvola.

Secondo Libro delle Cronache 5

Secondo Libro delle Cronache 5:5-14